Documenti e Cricolari
 
Venerdì 2 Marzo 2012
BUONI LAVORO: IN VENDITA PRESSO GLI UFFICI POSTALI
Clicca sulla immagine per aprire la foto
Con l'estensione della fase sperimentale all'intero territorio nazionale, dal 27 febbraio e' possibile acquistare e riscuotere i buoni lavoro (voucher) presso l'intera rete degli Uffici Postali.
I voucher sono in vendita nel valore nominale di 10, 20 e 50 euro e in carnet da 25 buoni. Nella cifra sono previste la copertura assicurativa Inail e quella previdenziale Inps, di conseguenza, i periodi di lavoro retribuiti con i buoni sono validi ai fini pensionistici.

Il datore di lavoro puo' acquistare i voucher in contanti o tramite Postamat, presentando la tessera sanitaria per la verifica del codice fiscale o comunicando la partita IVA. Il limite per l'acquisto giornaliero e' di 5000euro lordi.
Dal giorno successivo all'acquisto e in ogni caso prima dell'avvio della prestazione di lavoro, il datore di lavoro dovra' comunicare all'Inps il proprio codice fiscale, la tipologia di attivita', i dati del prestatore, il luogo di lavoro, la data d'inizio e fine della prestazione.

La comunicazione puo' essere effettuata o chiamando il Contact center Inps-Inail (803164) o tramite portale Inps (Come fare per Utilizzare i buoni lavoro) o presso la sede Inps.
I buoni sono riscuotibili dal secondo giorno successivo alla fine della prestazione di lavoro occasionale ed entro due anni dal giorno di emissione. Per poter riscuotere i buoni il prestatore deve presentarsi con al propria tessera sanitaria per la verifica del codice fiscale.

FONTE:inps.it
torna all'archivio Documenti
© 2019 A.Me.L. Associazione Meridionale Lavoratori - Cod. Fisc. 90076480723 - Tutti i diritti sono riservati. | Privacy Policy
Sesamo Software S.p.A.